MANIACE: SI COMPLETA LA CASERMETTA DI PETROSINO

Sono quasi completi i lavori di restauro della ormai ex casermetta di contrada Petrosino che il sindaco Salvatore Pinzone Vecchio ha voluto trasformare nel primo punto base per l’escursionismo di Maniace. Se ne è accertato lo stesso primo cittadino che ha effettuato un sopralluogo per rendersi contro dello stato di avanzamento dei lavori. “Le parti in muratura sono gia state restaurate – dice il direttore dei lavori l’ing. Sandro Schillaci – dobbiamo soltanto istallare porte ed infissi e completare la scivola per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Fra 10, massimo 15 giorni sarà completo”. Il sindaco non ha mai avuto dubbi dubbi sulla destinazione della vecchia casermetta forestale: «Trovandosi – dice -all’ingresso di uno dei boschi più fitti, verdi e freschi dei Nebrodi, diventa veramente la porta per il turismo escursionistico.  Per questo il progetto di restauro ha previsto la realizzazione di angoli ristoro e soprattutto consente ai turisti di poter pernottare. Non sarebbe poi sbagliato – continua – utilizzare gli spazi verdi per effettuare dimostrazioni all’aperto degli usi e delle nostre tradizioni nella preparazione dei prodotti tipici. Tutto però dipenderà dalla fantasia del gestore cui la affideremo. Noi diciamo subito – conclude – che in tal senso siamo orientati a favorire i giovani, cui chiediamo di farsi avanti e presentarci valide proposte per la gestione».

FONTE “LA SICILIA” del 18-10-2007