MANIACE: PER SISTEMARE IL FOSSO PETROSINO SARANNO IMPIEGATI 545MILA EURO

E’ quasi in dirittura d’arrivo l’iter procedurale che porterà alla sistemazione di un tratto del corso d’acqua Fosso Petrosino che da piazza San Gabriele arriva fino al torrente Martello. Un canalone che costeggia la via Dante Alighieri e che al momento presenta le sponde piene di vegetazione oltre a vecchie mura ormai logore e che non resisterebbero a giornate di piena. I lavori sono stati finanziati con un decreto del ministero dell’Interno, dipartimento per gli Affari interni e territoriali, con un decreto del 30 dicembre 2019 di 700mile euro. Ora, sia il progetto che tutte le procedure necessarie ad assegnare l’appalto sono state completate e a breve sarà anche completata la gara.

Il calendario prevede che sia aggiudicata entro dicembre 2020. Poi, dopo la firma del contratto, è previsto l’inizio dei lavori che dovranno durare 180 giorni per un importo di 545mila euro. Con questa cifra, sarà possibile sistemare le sponde del corso d’acqua, e alla confluenza col torrente Martello è prevista la realizzazione di un’area a verde, di una piazzetta e parcheggi. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 02-12-2020