MANIACE: FUGA DI GAS IN PIENA NOTTE CASE EVACUATE DAI POMPIERI

Nella notte tra domenica e lunedì scorso, a Maniace, in corso Cavallaro, si è registrata una fuga di gas da una tubatura. La motivazione scaturisce a seguito di un sinistro tra 2 mezzi (Ford Focus e Jeep con nessun ferito), che ha causato la fuoriuscita di un forte odore acre, facendo scattare subito l’allarme per gli stessi residenti della zona, che numerosi hanno allertato telefonicamente gli operatori del Numero unico delle emergenze, il 112, intasando le linee della centrale operativa di Catania, mentre cresceva sempre più la paura. Alcuni abitanti si sono riversati in strada, attendendo l’arrivo di una squadra dei vigili del fuoco con a capo il comandante Sorbello del distaccamento di Acireale, che in tempi brevi giungeva sul posto. Gli operatori, dopo una perlustrazione, provvedevano a evacuare le abitazioni, chiudere al traffico veicolare la strada per la messa in sicurezza della stessa zona, interessata dalla fuga di gas in attesa dell’arrivo dei tecnici della ditta che gestisce la conduttura del gas che, dopo essere arrivati, prima hanno sospeso temporaneamente l’erogazione del metano, successivamente sono riusciti a riparare la tubatura interessata dalla fuga, provvedendo nuovamente alla erogazione del gas. Solo dopo circa due ore di intervento degli operai, la sede stradale veniva nuovamente riaperta agli automobilisti in transito per l’accesso alla zona e gli abitanti potevano fare rientro nelle loro abitazioni. NUNZIO LEONE