MANIACE: AL “FALCONE” INCONTRO DI LEGALITA’ CON L’ARMA – LE FOTO

Una lezione seguita con attenzione dagli alunni dell’Istituto Alberghiero “Falcone” di Maniace, quella tenuta dal tenente Nicolò Morandi, comandante della Compagnia carabinieri di Randazzo, e dal maresciallo Angelo Gentile, comandante della Stazione di Maniace. I due militari, invitati dalla dirigente Monica Insanguine, hanno tenuto una lezione nell’ambito del progetto legalità 2018. Dopo una introduzione in cui il ten. Morandi ha spiegato la storia dell’Arma, si è passati alla spiegazione dei doveri di cittadini e delle conseguenze di chi viene fermato, dopo aver bevuto o peggio fatto uso di sostanze stupefacenti. I due militari hanno spiegato come alcuni comportamenti possano incidere sulle loro vite, segnandoli anche per il futuro. Infatti, una segnalazione di uso di sostanze stupefacenti, anche se non comporta la denuncia automatica, può precludere l’accesso ad alcuni concorsi nella pubblica Amministrazione, oltre che a segnare la condotta morale. I ragazzi hanno partecipato al dibattito chiedendo diverse spiegazioni.  LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 27-03-2018