MANIACE: 28ENNE DENUNCIATO PER INOSSERVANZA DELLE ORDINANZE ANTIVIRUS

I militari della Stazione di Maniace hanno denunciato un 28enne del posto perché, controllato lungo il viale Sant’Andrea a bordo del proprio fuoristrada, non ha fornito valide giustificazioni della propria presenza agli operanti. In particolare l’uomo, aveva dapprima raccontato ai militari d’essere stato costretto ad uscire da casa dalla necessità di dover acquistare dei farmaci per la propria figlioletta, quindi, nell’impossibilità di dimostrare la veridicità delle proprie affermazioni ha accampato, ancora falsamente, di essersi allontanato dall’abitazione per comprare le sigarette.

Contro l’uomo, oltre alla denuncia per inosservanza dell’articolo 650, scatta anche l’ammenda di 206 euro.