MALTEMPO NEL CATANESE, IL FORTE VENTO STACCA LA GUAINA DAL TETTO DEL LICEO DI BRONTE

Al liceo scientifico di Bronte, le forti raffiche di vento hanno danneggiato il tetto dell’istituto superiore Venerabile Ignazio Capizzi, staccando la guaina impermeabilizzante del lastrico solare. La preside, Grazia Emmanuele, ha allertato la Città metropolitana di Catania, che ha fatto intervenire una squadra di operai per eliminare eventuali pericoli. Le lezioni si stanno svolgendo regolarmente e sono in corso lavori di ripristino del tetto. Alla fine dello scorso novembre, gli studenti dello scientifico avevano scioperato per circa una settimana, a causa delle infiltrazioni d’acqua nelle aule, nel corridoio e in palestra. La Città metropolitana di Catania, tramite la Pubbliservizi, aveva effettuato manutenzioni, a cui ne erano seguite altre a cura della scuola.

La professoressa Emmanuele ha precisato: «La Città metropolitana di Catania, che ho immediatamente allertato dopo aver constatato i danni provocati dalle fortissime raffiche di vento, ha inviato subito gli operai della Pubbliservizi, i quali hanno rimosso la guaina rimasta sospesa addosso alle pareti posteriori dell’edificio, ancora parzialmente aggrappata al lastrico. E stamattina, sempre come da mia richiesta d’intervenire con estrema urgenza, sono in corso lavori di ripristino sul tetto». Luigi Putrino Fonte Gds.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO