MALETTO: VANDALI IN AZIONE A POGGIO MONACO; INTERVENTI DELL’ANAS SULLA 284;

0

Vandali in azione nell’area attrezzata di contrada Poggio Monaco di Maletto, in pieno Parco dell’Etna, realizzata dall’Azienda foreste demaniali. Ignoti hanno rovinato panchine e tavoli rustici, distruggendo anche i servizi. A sentire i cittadini il raid sarebbe avvenuto ormai diversi mesi fà, e in tutto questo tempo nessuno sarebbe intervenuto. L’Azienda foreste demaniali, dopo una segnalazione, ieri mattina ha già mandato una squadra di intervento. “Diverse volte – afferma il sindaco Pippo De Luca – l’area attrezzata è stata presa di mira. Abbiamo già raggiunto un accordo con l’Azienda forestale affinchè l’area attrezzata torni bella come prima”.

MALETTO: INTERVENTI DELL’ANAS SUL MANTO STRADALE DELLA SS 284

Il manto stradale della Ss 284 sopra Maletto è tornato quasi piatto. Come annunciato dall’Anas, i diversi avvallamenti che da mesi caratterizzano la carreggiata sono stati ricoperti da una lingua di asfalto, posta nei punti più critici. Quel tratto di strada infatti è caratterizzato da una micro frana che millimetro dopo millimetro trascina la strada verso valle, creando pericolosi avvallamenti. Riparato il tratto di Maletto, che comunque è necessario transitare con prudenza, resta da rifare la carreggiata in buona parte del resto della strada fino a Randazzo. In questa occasione, infatti, nessun intervento è stato realizzato nei tratti più vetusti della Ss 284. Solo in punto è stato rimesso dell’asfalto, per il resto la carreggiata continua ad essere piena di buche ricoperte con asfalto di diverso colore che rendono il transito particolarmente disagiato. Come ufficialmente ribadito dall’Ufficio stampa, sarà l’Anas a stabilire, in base a riconosciute priorità, quando intervenire.

Fonte “La Sicilia” del 19-10-2012