MALETTO: UN BEL… SOSPIRO DI SOLLIEVO AL “POLMONE VERDE” DI PARCO FILICIA

E’ stato finalmente completato il lavoro di pulitura e mietitura del “Parco Filicia”, il polmone verde di Maletto, che, grazie al lavoro degli operai forestali, è ora al sicuro dai danni che potrebbero esserci in seguito ad incendio. A tirare un sospiro di sollievo, oltre ai tanti fruitori, anche il sindaco, Pippo De Luca, che ha fortemente voluto questi lavori, tanto da chiedere l’aiuto del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale di Catania, e della stessa Azienda Forestale. Grazie a questa collaborazione, una ventina di operai dell’Azienda forestale, hanno provveduto a pulire l’area di grande rilievo naturalistico, permettendone la fruizione in sicurezza ai cittadini e non solo. Il Parco, nato negli anni novanta, ha viste mozzafiato sull’Etna e sui Nebrodi, ha al suo interno diverse piante di macchia mediterranea, e un laghetto che in inverno è sempre pieno.

Per alcuni anni, è stato gestito dalla forestale tramite una convenzione che attualmente è scaduta e in attesa di rinnovo. «Voglio ringraziare operai e Dipartimento per il prezioso lavoro – ha dichiarato De Luca – ora speriamo di rinnovare al più presto la convenzione per tutelare l’area». LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 01-08-2021