MALETTO: ROCCA CASTELLO, UN ELICOTTERO PER PORTARE I MATERIALI LE FOTO E IL VIDEO

Ha sorvolato il paese per circa un’ora, passando sulle case e destando curiosità, l’elicottero utilizzato per la seconda volta, per portare materiale per i lavori di consolidamento della Rocca Castello, punto storico del paese, sulla cui cima verso il 1300 fu edificata una torretta a guardia della Regia Trazzera Catania – Messina che passava per i Nebrodi e Randazzo. I luoghi impervi, con pareti verticali di roccia, hanno reso necessario l’uso dell’elicottero per salire i materiali necessari per i lavori, Rete metallica, paletti in ferro e cavi in acciaio che serviranno a mettere in sicurezza le pareti, evitando la caduta e il distacco di massi, che potrebbero arrivare sulle case sottostanti edificate dagli Anni 60.

I lavori, per un importo di circa 1.300.000 euro, sono iniziati da alcuni mesi e volgono ormai al termine. La ditta aggiudicatrice di Crotone, specializzata in lavori di questo tipo, ha degli operai che con speciali imbragature si calano sulle pareti ed eseguono i lavori. A breve, il terzo e definitivo lotto dovrebbe essere completo. Il primo lotto è stato realizzato nel lontano 2000. Presente ai lavori anche il sindaco, Pippo De Luca, e la polizia municipale che, per sicurezza, ha fatto evacuare alcune case e messo divieti di transito nelle zone adiacenti la rocca. Luigi Saitta Fonte “La Sicilia” del 10-09-2020