MALETTO: INCIDENTE AUTONOMO NEI PRESSI DEL BIVIO 4 FERITI

0

Incidente autonomo a circa trecento metri dal bivio di Maletto, che ha provocato 4 feriti e rallentamento del denso traffico (era ora di rientro dal mare), sulla SS. 284, nei pressi del Km. 9. Erano circa le 18, quando una Land Rover Freelander, con a bordo 4 persone, per cause sconosciute, ha dapprima urtato il muro che delimita la carreggiata, perdendo una ruota, e poi si è ribaltata su un lato, i 4 occupanti, sono stati sballottati all’interno dell’abitacolo, e poi soccorsi dagli occupanti di altre vetture che seguivano la jeep. Sono stati allertati i soccorsi, e sul posto si sono portate le ambulanze del 118 di Randazzo e Maniace, (la postazione di Maletto era temporaneamente chiusa, come capita spesso ultimamente), i Carabinieri di Maletto e del nucleo Radiomobile, i Vigili del Fuoco di Maletto, la Polizia Stradale di Randazzo, ed i Vigili Urbani di Maletto. I quattro malcapitati, sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Bronte, ma fortunatamente se la sono cavati con prognosi di pochi giorni ed un bello spavento. La Polizia Stradale ed i Carabinieri hanno eseguito i rilievi del caso, ma non si sono pronunciati sulle probabili cause. Il traffico, molto denso a causa del rientro di tanti automobilisti da mare e monti, ha subito interruzioni e rallentamento per il periodo necessario ai soccorsi, ed ad eseguire i rilievi, poi il fuoristrada è stato rimosso dal carro attrezzi, ed la strada è stata sbloccata, con il traffico che in pochi minuti ha ripreso il normale flusso veicolare.

Lo. Sta.

MALETTO: UN FUORISTRADA SI RIBALTA SULLA SS 284 FERITE NON GRAVI PER I 4 PASSEGGERI

Incidente autonomo sulla Ss 284, a circa 300 metri dal bivio per Maletto. Una Land Rover Freelander,con a bordo una famiglia di 4 persone residenti a Mascalucia, per cause sconosciute ha prima urtato il muro che delimita la carreggiata perdendo una ruota e poi si è adagiata su un fianco. I 4 passeggeri sono stati soccorsi dagli automobilisti che seguivano la jeep e così sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 di Randazzo e Maniace, poiché la postazione di Maletto era ancora una volta chiusa. All’inizio si è ipotizzato che ci fossero feriti gravi, così sul luogo dell’incidente è arrivato un vero e proprio schieramento di forze dell’ordine, costrette a regolare una viabilità che essendo stata interrotta per consentire i soccorsi, ha subito rallentamenti. Sul posto, infatti, sono arrivati i carabinieri di Maletto e del nucleo Radiomobile della Compagnia di Randazzo, i vigili del fuoco di Maletto, i vigili urbani e la polizia stradale di Randazzo che ha effettuato i rilievi. Fortunatamente, l’arrivo in ospedale a Bronte ha rassenerato tutti. I quattro componenti della famiglia hanno riportato tutti prognosi che vanno dai 15 ai 20 giorni.  

Fonte “La Sicilia” del 04-08-2009