MALETTO: GIORNATA CONTRO IL FEMMINICIDIO

Anche Maletto e le sue scuole, hanno voluto ricordare le vittime di femminicidio, con una cerimonia molto sentita ed emozionante. La mattinata è stata aperta dall’inaugurazione del Muroo delle Bambole presso la scuola primaria di via Umberto. Poi un flash mob, e a seguire un corteo in via Umberto, fino alla Chiesa di San Michele, dove è stata inaugurata una panchina rossa.  Poi il corteo si è spostato nella Sala Consiliare del Comune, per una conferenza sul tema della violenza sulle donne, a cui hanno partecipato Antonella Caltabiano, presidente del Telefono Rosa di Bronte, la d.ssa Samantha Lazzaro, e con le testimonianze di Vera Squatrito e Giovanna Zizzo. All’incontro erano presenti i rappresentanti dell’Amministrazione e del Consiglio Comunale, oltre alla Dirigente scolastica e le autorità civili e militari.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.