MALETTO E MANIACE: CANTIERI LAVORO «SARANNO SISTEMATE VIE E PIAZZE»

Arriverà presto una boccata di ossigeno per i disoccupati di Maletto e Maniace. Il governo regionale, infatti, ha approvato 4 cantieri di lavoro per ciascun Comune, per un importo pari a 117.577,90 euro. Cifre che non risolvono certamente il problema lavoro, ma che, allo stesso tempo saranno utili per permettere ai Comuni di sistemare strade o luoghi che spesso rimangono in cattivo stato, per la mancanza di manutenzione. I due Comuni, appena uscito il bando, hanno subito provveduto a presentare la dovuta documentazione, per essere inseriti nella progettazione. E infatti, sono entrambi riusciti ad essere inseriti nella graduatoria finale. «Speriamo di riuscire a sistemare alcune strade sia nel centro del paese che rurali, che hanno urgente bisogno di manutenzione –dichiara Pippo De Luca, sindaco di Maletto – visto che con i soldi in bilancio non lo potremmo fare». «Appena il decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale –dichiara Nino Cantali, sindaco di Maniace – vedremo dove intervenire. La sistemazione di alcune strade e di qualche piazza sono urgenti». A breve le modalità di presentazione delle domande. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 24-08-2018