MALETTO: DOMENICA 1 APRILE TORNA “LA PASSIONE VIVENTE DI GESU’”

Dopo una lunga pausa durata 8 anni, torna a vivere la Pasqua di Maletto, con una splendida iniziativa voluta fortemente da Padre Salvatore Maggio, e dall’Associazione Culturale Thor, e che grazie al Patrocino del Comune di Maletto, metterà insieme tanti giovani, che si sono voluti aggregare, partecipare e scommettere per dare vita ad un evento molto sentito e appassionante. Con inizio alle ore 20;00, sul Sagrato della Chiesa Madre di Maletto, andrà in scena “La Passione Vivente di Nostro Signore Gesù Cristo”, una recita teatrale, che rappresenterà i momenti che portarono al tradimento di Gesù, al suo arresto, alla sua condanna da parte di Pilato, e poi la salita al Calvario e la Crocifissione. La recita, impegnerà oltre 45 attori e comparse, più una macchina organizzativa di oltre 10 persone, sarà rappresentata per la prima volta, e riprenderà un po’, l’antica tradizione avuta a Maletto tanti anni fa, e ripetuta saltuariamente fino al 2004. L’impegno della Parrocchia, che si è fatta carico di gran parte delle spese, grazie anche a dei benefattori che hanno volontariamente offrire il proprio contributo, è stato determinante per riprendere una tradizione che speriamo si consolidi negli anni futuri, coinvolgendo sempre più giovani, e che diventi anche un mezzo molto utile per far conoscere a quanti vorranno partecipare, le antiche tradizioni Pasquali di piccoli paesi come il nostro.