MALETTO: APPROVATE VARIANTI AL PRG PER REALIZZARE DUE PIAZZETTE

0

Il Consiglio comunale di Maletto ha approvato due varianti al Prg per la realizzazione di due piazzette nelle via Marconi e Pellico al posto di alcuni immobili fatiscenti. “Abbiamo votato – ha detto il consigliere di maggioranza Luigi Saitta – per velocizzare il completamento di questi progetti per i quali l’amministrazione De Luca ha ottenuto 100.000 euro di finanziamenti dal Gal”. I lavori costeranno 300mila euro. “Abbiamo detto si – ha affermato il consigliere di minoranza Giuseppe Parrinello – nell’interesse della comunità. Sarebbe stato più opportuno però reperire finanziamenti pubblici per intero, anziché accendere mutui a carico dei cittadini”.

Gaetano Guidotto Fonte “La Sicilia” del 19-03-2010

LA DICHIARAZIONE INTEGRALE DEL CONSIGLIERE LUIGI SAITTA

Approvate dal Consiglio Comunale di Maletto, le varianti al Prg che permetteranno di realizzare due piazzette in pieno centro. La prima in via Marconi, e la seconda in via Silvio Pellico. La minoranza ha espresso, come sempre, delle perplessità sulle opere, ritenute incomplete  e da molti anni in stasi. “Proprio per questo – afferma il consigliere Luigi Saitta – abbiamo votato senza remore le varianti, in modo da permettere in tempi celeri, il completamento di progetti iniziati tanti anni fa, ma finiti nel dimenticatoio, e la Giunta di De Luca, si è attivata affinchè si ottenessero dei finanziamenti per parte dei lavori, che non peseranno così interamente sul bilancio del Comune, così abbiamo avuto una contributo di 100mila euro dal Gal, 70mila euro erano già nel bilancio, ed i rimaneti 130mila saranno reperiti attraverso un mutuo”. “Così – continua Saitta – dopo il completamento della piazzetta in via Umberto, e della via Papa Montini, si prosegue con queste due altre opere, per dare un decoro maggiore al paese, e renderlo sempre migliore, tra l’altro, per le somme impiegate, è molto probabile che i lavori si possano appaltare a delle ditte locali. Ma non è finita qui, perché a breve saranno completi i lavori della condotta idrica del nuovo pozzo di Perdipesce, ed è in fase di svolgimento la gara d’appalto per il completamento della scuola Materna. Ora si spera di partire con la via Catania, di cui si parla da anni, è che si spera finalmente di completare, così da dare ad una grossa fetta di paese, un nuovo sbocco verso la statale, e quelle opere di urbanizzazione primaria necessarie ai cittadini. Questo per ripagare tutti coloro che hanno avuto piena fiducia in questa compagine politica, impegnata più che mai allo sviluppo del territorio”

Luigi Saitta Consigliere Comunale