LINGUAGLOSSA: ARRESTATO ROMENO PER TENTATO OMICIDIO

MARIAN VASILE DANUTI Carabinieri della Stazione di Linguaglossa, collaborati dai colleghi del radiomobile della Compagnia di Randazzo, hanno arrestato il 30 enne Marian Vasile Danut, di origini romene, per tentato omicidio e porto abusivo di arma bianca. L’uomo, ieri sera, in Piazza Vespri Siciliani a Linguaglossa, per futili motivi ed armato di ascia, ha tentato di colpire ripetutamente un connazionale, di 21 anni, non riuscendovi solo per le urla della gente presente che lo hanno costretto a desistere e fuggire. Allertati, i carabinieri lo hanno immediatamente braccato, rintracciato e disarmato. L’ascia è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

IMG-20160711-WA0001
L’ASCIA TROVATA DAI CARABINIERI