LE NEWS DA MALETTO E RANDAZZO

0

MALETTO, Nonnini in gita in Calabria RANDAZZO, Istituito Polo Catastale RANDAZZO, Corso sostitutivo libretto sanitario MALETTO. Tutti a conoscere meglio la vicina Calabria. Con questo motto un buon numero di nonnini ha partecipato alla gita organizzata dal Comune di Maletto per permettere agli anziani di trascorrere alcuni giorni in serenità. Ad accompagnare i nonnini il sindaco di Maletto, Giuseppe De Luca, che ha guidato la comitiva a visitare gli scorci panoramici che la Calabria offre, il duomo di Squillace e di Catanzaro. Ai nonnini piace il turismo culturale legato alle chiese, ma hanno gradito anche il fascino che emana Pizzo Calabro. «E’ stata una bella esperienza – ha affermato il sindaco – E’ anche questo il compito cui i servizi sociali devono adempiere». RANDAZZO. Andare a Catania per usufruire dei servizi del catasto non sarà più necessario. A Randazzo, infatti, è stato istituito il Polo catastale che permetterà ai tecnici dell’intero versante nord dell’Etna di ottenere non solo le visure catastali, ma anche tutti gli altri servizi. A Randazzo, infatti, verranno trasferiti tutti i registri e le mappe, consentendo la consultazione della banca dati del territorio nazionale, la certificazione degli atti catastali, l’aggiornamento della banca dati e la riscossione erariale. Sarà possibile anche la verifica della catastazione dei fabbricati e dei frazionamenti, il confronto con gli atti del Comune, la segnalazione degli esiti all’Agenzia del territorio, l’accettazione e la registrazione degli aggiornamenti dei fabbricati, dei frazionamenti e gli aggiornamenti della banca dati catastale, oltre alle volture catastali. A chiedere che il nuovo Polo catastale venisse istituito a Randazzo è stata la locale sezione di Forza Italia, che ha organizzato, insieme con il Comune, un convegno di presentazione, presieduto dal sindaco Salvatore Agati, al quale hanno partecipato il coordinatore locale di Forza Italia, Filippo Bertolo, e il dirigente provinciale Francesco Rubino. Con loro numerosi tecnici e amministratori di alcuni Comuni e il funzionario del catasto Roberto Bonina. NELLA FOTO LA GITA IN CALABRIA

RANDAZZO.Corso sostitutivo libretto sanitario A Randazzo sono aperte le iscrizioni al corso sostitutivo del libretto sanitario. Il corso è obbligatorio per tutti coloro che svolgono attività di manipolazione degli alimenti, per sostituire il «libretto di idoneità sanitaria». Per informazioni, contattare gli uffici della Confesercenti di Randazzo, in piazza Ferdinando Basile 21, rivolgendosi alla responsabile Letizia Meli (cell. 333.9220806).

Gaetano Guidotto FONTE “LA SICILIA” del 05-10-2007