ETNA: RAGAZZI SOCCORSI DAI VIGILI DEL FUOCO LUNGO I SENTIERI DELLA GROTTA DEL GELO

Si smarriscono sull’Etna, ma vengono ritrovati ore dopo dalle squadre di soccorso. Protagonista di questa disavventura, conclusasi a lieto fine grazie ai vigili del fuoco volontari del distaccamento di Linguaglossa, una comitiva di escursionisti – composta da sei giovani, due donne e quattro uomini, abitanti nell’Acese, d’età compresa tra 25 e 30 anni – ritrovati ieri sera, intorno alle 19, lungo i sentieri che conducono alla Grotta del Gelo. Destinazione della comitiva – che in mattinata aveva lasciato le auto a Piano Provenzana – era il Monte Nero e successivamente la Grotta del Gelo. Della comitiva facevano parte altri due giovani, che nel primo pomeriggio avevano deciso di rientrare a Piano Provenzana. La scarpinata dei sei giovani fino alla Grotta del Gelo è stata resa difficoltosa dal sentiero ghiacciato.

Con il sopraggiungere del buio, viste le difficoltà riscontrate sulla strada del ritorno, il gruppo di escursionisti lanciava la richiesta di soccorso. Raggiunti dai pompieri, i sei giovani, trovati in buone condizioni, sono stati trasportati a valle. SALVO SESSA Fonte “La Sicilia” del 08-12-2020