CESAR0′, POSITIVI L’ASSESSORE MARIA KARRA E TRE DIPENDENTI OGGI I NUOVI TEST E LA SANIFICAZIONE DEI LOCALI COMUNALI

Il sindaco Salvatore Calì, ha predisposto per oggi la chiusura al pubblico del Comune e contestualmente la sanificazione degli ambienti. Il provvedimento si è reso necessario in quanto l’assessore, Maria Karra, è risultata positiva Covid-19 dopo aver effettuato un tampone antigenico rapido e ora si è in attesa dei risultati di quello molecolare che dovrebbero arrivare questa sera o, al più tardi, domani. Intanto per precauzione, sempre questa mattina, in modalità drive in, tutti i dipendenti comunali saranno sottoposti a uno screening da parte dei medici della locale sede dell’Usca per verificare se, fra il personale, possano esserci casi di positività al virus dal momento che un po’ tutti hanno avuto contatti con l’assessore. Oltre all’esponente politico , così come è stato comunicato sulla pagina Facebook dell’Amministrazione comunale, vi sono altri tre soggetti positivi.

Massima, pertanto, è nuovamente l’attenzione nel piccolo centro dei Nebrodi non solamente fra i dipendenti comunali, ma in tutta quanta la popolazione. Ricordiamo, infatti che, nella seconda metà dello scorso ottobre, il virus colpi duramente la cittadinanza con ben 180 casi (14 dipendenti comunali) che indussero il presidente della Regione alla dichiarazione di zona rossa, per ben 25 giorni dal 7 novembre al 2 dicembre. Grazie a questo lungo lockdown la situazione tornò alla normalità. Ora, invece, si ha nuovamente paura. GIUSEPPE LEANZA Fonte “La Sicilia” del 15-02-2021