CALCIO LOCALE MALETTO SCONFITTO, RANDAZZO PARI, BRONTE VINCE, SPORTING E MANIACESE KO

Giornata che lascia l’amaro in bocca al Maletto, che oltre al risultato, ingiusto, ha dovuto fare i conti con una tifoseria ed una dirigenza del S. Sebastiano poco sportivi, e che hanno provocato ed insultato i Malettesi per tutta la durata dell’incontro. Atteggiamenti che poco hanno a che fare con lo sport ed il calcio, e che dovrebbero essere puniti in maniera esemplare dalla Lega e dalle competenti autorità. Per quanto riguarda il calcio, per il Maletto c’è stato un ritorno all’antica, nel senso che il Maletto crea e non finalizza le occasioni, ed il S. Sebastiano al 70’ in una delle poche incursioni in avanti, trova il gol partita con testa. Ma il Maletto rimane aggrappato alle prime posizioni, grazie alle contemporanee sconfitte delle avversarie. La Cometa perde contro l’Inessa, che ritorna al primo posto, mentre il Real Paternò cede in casa contro l’Atletico Pedara che lascia un buon margine alla zona play out. Il Piedimonte vince di misura contro il Calatabiano, ma rimane sempre terz’ultimo, mentre Mascali e Fiumefreddese pareggiano, il Nicosia passeggia 7-0 sulla Peonia, ed il Randazzo, molto rimaneggiato, impone il pari alla Leonfortese, facendola raggiungere in testa dall’Inessa. A sei giornate dalla fine, tutto è ancora da decidere soprattutto in chiave promozione e playoff. Domenica prossima Maletto – Mascali; Leonfortese –S. Sebastiano; Cometa – Randazzo e Atl. Pedara – Inessa ci diranno qualcosa in più. In terza categoria sconfitte per Sporting Maletto e Maniacese, e vittoria del Ciclope Bronte che con questi tre punti rimane in corsa per accedere ai playoff. 

S. SEBASTIANO – MALETTO  1-0

S. SEBASTIANO: Bellomo, Grasso, Crocco, Marino, Lattuca, Geraci, Lo Vetri P. (71’ Oliveri), Anicito (77’ Balbo), Testa (85’ Lo Vetri C.), Alessandro, Gioia;

MALETTO: Vitaliti, Spartà ( 71’ Capizzi G.), Fornito, Conti, Liuzzo, Russo, Zerbo (68’ Cantarella), Parasiliti, Imbrosciano, Destro, Cavallaro (71’Caserta);

ARBITRO: Sig. Costanza di Agrigento;

RETE: 70’ Testa

RANDAZZO – LEONFORTESE      1-1

RANDAZZO: Gangi, Merito, Barbagallo, Calà, Patti, Sapia, Schillaci (71’ Proietto B. D.), Giarrizzo, Scandurra, Proietto B. N., Paparo (60’ Raguni). All. Currenti

LEONFORTESE: Lattuca, Mulè, Stanzu ( 46’ Mannarà), Romano, Vaccalluzzo, Inguì, Lo Grasso, Screpis, Calderone, Adamo, Arpidone; All. Salerno;

ARBITRO: Sig. Gambuzza di Siracusa

RETI: 67’ Lo Grasso, 94’ Patti;

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE E RISULTATI E CLASSIFICA

Randazzo – Leonfortese       1-1   67’ Lo Grasso (LEO) 94’ Patti (RAN)

Piedimonte – Calatabiano      1-0  80’ Luvarà A.

S.Sebastiano – Maletto          1-0  70’ Testa

Nicosia – Peonia Riposto       7-0  3’ Bonaiuto, 11’, 17’ e 19’ Puccio, 32’ Li Volsi, 50’ e 57’ Velardi;

Inessa – Cometa Biancavilla   1-0   20 Bruno

Real Paternò – Atl. Pedara      0-1   51’ Reale

Mascali – Fiumefreddese        0-0

CLASSIFICA: Leonfortese e Inessa  47 punti, S. Sebastiano 41 punti; Cometa Biancavilla 33 punti; Real Paternò 32 punti; Maletto 30 punti;Mascali e Nicosia 29 punti;  Randazzo 27 punti;  Atletico Pedara  24 punti; Fiumefreddese 22 punti;  Piedimonte 19 punti; Peonia Riposto e Calatabiano 7 punti; 

 

  CLASSIFICA MARCATORI DOPO 20 GIORNATE  

23 RETI:  Arpidone ( Leonfortese),

12 RETI: Puccio (Nicosia)

11 RETI: Imbrosciano (Maletto) Arcidiacono ( Real Paternò), Alessandro (S. Sebastiano),  Velardi (Nicosia),

 8  RETI:  Destro ( Maletto), Giambra (Real Paternò),

 7 RETI : Gullotta (Inessa), Nobile (Piedimonte); Gioia ( S: Sebastiano); ),  Mazzaglia ( Atl. Pedara),

 6 RETI:  Magrì ( Inessa), Bonfiglio (Cometa); Scandurra ( Randazzo), 

 5 RETI:  Cunsolo e Santanocita (Real Paternò), Lo Grasso, Adamo e Mannarà A. (Leonfortese)  Campo (Calatabiano);  Pappalardo (Cometa),   Testa ( S. Sebastiano), Bonaiuto (Nicosia);

  4 RETI:  Calderone ( Leonfortese), Terranova e Lavenia (Inessa) Russo e Guidi (Peonia), Trefiletti ( Fiumefreddese), Arena, El Kostali e Indelicato ( Cometa), Crimi ( Piedimonte), Parisi e Torrisi ( Mascali), Bua e Finocchiaro ( Randazzo), Spinella ( Calatabiano), Anicito e Balbo (S. Sebastiano); Reale (Atl. Pedara)

3 RETI  : V. Proietto e Merito (Randazzo), Zerbo (Maletto);

2 RETI :  Neri (Randazzo), G. Caserta e Conti  (Maletto)  

1 RETE : Spartà, Cantarella, Cavallaro e Liuzzo ( Maletto);  

                Ciccia, Schillaci, Cerra, Barbagallo G., Patti e Giarrizzo (Randazzo);

TERZA CATEGORIA GIRONE “B” RISULTATI E CLASSIFICA

Sporting Maletto – Atletico Biancavilla      1-4

Picanello – Campanarazzu                        3-3

Real Centuripe – Ciclope Bronte               1-3

Inter Club – Maniacese                             2-0

Barriera – Piano Tavola                             0-2

Ha riposato: Real Biancavilla

CLASSIFICA: Atletico Biancavilla 32 punti; Piano Tavola 25 punti; Picanello  24 punti; Real Biancavilla 22 punti; Campanarazzu e Ciclope Bronte 20 punti; Real Centuripe 18 punti; Inter Club 16 punti; Sporting Maletto 11 punti;  Barriera 9 punti; Maniacese 6 punti; 

STAFF www.bronte118.it/