CALCIO LOCALE: MALETTO PRIMA SCONFITTA, IL RANDAZZO PAREGGIA FUORI CASA

0

Dai nostri inviati Luigi Saitta e Peppe Catania Prima sconfitta per il Maletto, arrivata contro un avversario, il S. Domenica, cinico e spietato, che ha tirato due volte in porta, e realizzando due gol,battendo l’incolpevole Vitaliti in entrambi le occasioni. Il Maletto parte bene, già al primo minuto un bel tiro di Straci, vola poco sopra la traversa. Al 3′ punizione di D. D’Amico.si inserisce Natalotto che spiazza il portiere. Al 7′ bel tiro di Capizzi ma il portiere blocca, al 12′ punizione di Fornito di poco fuori, al 17′ l’arbitro concede un rigore forse non tanto evidente al Maletto per fallo su Saitta,tiro di Neri che realizza, al 22′ Scalisi spiazza il portiere riportando in vantaggio il S. Domenica, al 29′ Saitta smarcato in area, viene atterrato, l’arbitro non solo non concede il rigore evidente, ma ammonisce Saitta per simulazione, al 33′ assist di Capizzi per Straci, tiro e bella parata del portiere, al 41′ fallo di Saitta su Scalisi, l’arbitro lo ammonisce e poi lo espelle per doppia ammonizione, al 46′ altro bel tiro di Fornito ancora sulla traversa.Nel secondo tempo il Maletto pur in 10 attacca continuamente, ma la difesa del S, Domenica regge, al 1′ Caserta tira poco alto, al 15′ ancora Fornito a fil di palo, Al 30′ Schilirò appena sopra la traversa, al 41′ Capizzi, ma Pagano blocca. Infine molti tentativi di penetrazione del Maletto, che non riusciva a segnare. Nel finale espulso il portiere del Maletto, Vitaliti, per frasi contro l’arbitro. C’è da dire che l’arbitraggio ha penalizzato il Maletto, di molto superiore agli avversari, e se tatticamente e tecnicamente nulla si può rimproverare ai giocatori ed al mister, qualcosa si deve dire riguardo al carattere, difatti i giocatori del Maletto si sono impegnati a morte, e devono evitare qualche battibecco con l’arbitro e gli avversari. Nel girone D, il Riposto passeggia col Capizzi(6-0) e va in testa con l’Atletico Pedara che vince di misura sulla Nissoria. Infine se il S. Domenica candidato alla promozione è quello visto a Maletto, possiamo dire che rimarrà in seconda, perchè non sempre le partite si possono vincere con la fortuna. In Prima Categoria il Randazzo pareggia a Roccalumera, e rimane al 2° posto dietro alla Spar Calcio. STAFF www.bronte118.it/

MALETTO- S. DOMENICA 1-2 MALETTO:Vitaliti, Luca(46’Orefice), Schilirò, Leanza, Liuzzo, Saitta, Straci(52′ Cantarella), Neri, Caserta (72’Bruno), Fornito, Capizzi, IN PANCHINA: 12 Spampinato, 13 Venia, 15 Gulino, 16 Gugliuzzo all. Orefice S.DOMENICA:Pagano, Paratore, Zirilli, Cavallaro, Salpietro, D’Amico A., Conti, Landro (62’Spartà), Natalotto (72′ Munforte), D’Amico D. Scalise (54′ Todaro), IN PANCHINA : 12 Camarata, 16 Dell’Erba, 17 Saporito, 18 Paterniti, aal. Salpietro MARCATORI: 3’Natalotto, 17′ Neri rig. 22′ Scalise ARBITRO: Basile Riccardo di Acireale AMMONITI: Liuzzo, Neri, A. D’Amico, D. D’Amico ESPULSI: Saitta e Vitaliti RISUKTATI GIRONE “D” Atletico Pedara-Nissoria 3-2 Fiamma Ragalna-Aci S. Filippo 3-1 Libertas Cerami-Real Aci 4-0 Maletto-S.Domenica Vitt. 1-2 Nuova Santantonese-Real S. Venerina 2-2 Peonia Riposto-Capizzi 6-0 S.Emidio-Pisano 0-1 RIPOSA: Dacca 2000 CLASSIFICA: Atletico Pedara, Riposto, 10 Punti; MALETTO, S.Domenica, 9 punti, Fiamma Ragalna, Nuova Santntonese, 8 punti; Pisano, Real Aci 7 punti, Libertas Cerami, 6 punti; Real S. Venerina, Capizzi 5 punti; Aci S. Filippo, Dacca 2000, 4 punti, S. Emidio 2 punti Nissoria 1 punto; PRIMA CATEGORIA, IL RANDAZZO PAREGGIA A ROCCALUMERA Non va oltre il pari il Randazzo a Roccalumera, in un campo allagato dalle piogge dei giorni precedenti, purtroppo le condizioni del terreno, non hanno permesso di esprimere la tecnica dei giocatori. Nonostante il risultato, il Randazzo rimane al 2° posto in classifica alle spalle della forte Spar Calcio. ROCCALUMERA-RANDAZZO 2-2 ROCCALUMERA: Sturiale, Bombaci, Macaudda, De Francesco (87’ S.Affè), Parisi, Mancuso, Lombardo, Romeo (46’ Giacopello), Foti, Turchet (77’ Iannelli), Sergi. All. Mancuso; RANDAZZO: Gangi, Giusti, Patti, Finocchiaro, Ciccia, Proietto, Merito, Romano, Paparo (85’ Giarrizzo), Bua, Scandurra, All. Currenti; ARBITRO: CAlamuneri di Barcellona P.G. MARCATORI: 34’ Bua, 50’ Sergi rigore, 62’ Foti, 90’ Autogol Lombardo; PRIMA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA Zafferana-Spar Calcio 0-2 Tre Stelle-Giardini Naxos 0-0 Fantasy Sport-Victoria 1-0 Fiumefreddese-Calatabiano 2-0 Francavilla-Sportinsieme n.d. Limina-Piedimonte 5-0 Roccalumera-Randazzo 2-2 CLASSIFICA: Spar Calcio 13 punti; Randazzo 11 punti; Limina 9 punti; Victoria 8 punti; Sportinsieme, Zafferana, Fantasy Sport, Tre Stelle 7punti; Giardini Naxos, Piedimonte 6 punti; Fiumefreddese 5 punti; Roccalumera 4 punti; Francavilla, Calatabiano 0 punti;