CALCIO LOCALE: BRONTE CHIAROSCURO, MALETTO SPRINT, IL RANDAZZO FA SOFFRIRE IL MISTERBIANCO

IL RIGORE DI GENNA
IL RIGORE DI GENNA

Si fa avvincente il campionato di Prima categoria girone “G” a 8 giornate dalla fine, con risultati e classifica che lasciano aperte molte combinazioni. Il Misterbianco, con 10 gol in due partite, porta a casa due vittorie e ritorna in testa alla classifica, con due punti di vantaggio sul Motta. Un trio d’attacco da favola, ma a Randazzo, contro tanti juniores, un po’ di sofferenza c’è stata, tanto da indurre il mister a mettere in campo il bomber Bonaccorsi, lasciato a riposo all’inizio. Nel recupero, altra goleada sulla Branciforti, e ritorno in testa in attesa della sfida contro il Maletto di sabato. Il Maletto, con tanti giovani in campo, batte la Leonfortese senza soffrire, e resta in zona play off, a pari punti con l’Enna. Il Randazzo resta ultimo ma ha le potenzialità per salvarsi. Capitolo a parte per il Bronte. La domenica perde contro la Branciforti in trasferta, dove finora ha raccolto ben poco, ieri ha battuto il Nicosia in trasferta, agganciando il terzo posto in coabitazione con l’Armerina, e in attesa della sfida di domenica in casa contro il Motta attualmente al secondo posto con un punto in più. Resta ferma a queste sei squadre la lotta promozione e play off, con l’Agira staccata di molto. Nella lotta salvezza, tutto ancora in gioco, ma con il Real Adrano che battendo l’Armerina ha fatto un bel balzo in avanti così come la Leonfortese che vincendo il derby contro la Catenanuovese, riesce a mettere una buona distanza dalla zona rossa. Resta ultimo il Randazzo, ma potrebbe arrivare a giocarsi i playout. In seconda Categoria, il S. Domenica batte nello scontro diretto il Linguaglossa, in una partita con molte polemiche ed un’aggressione all’arbitro da parte di Milazzo del Linguaglossa, strascico reclami, ma se viene confermata la vittoria del S. Domenica sarà un bel colpaccio. La New Randazzo pareggia a Zafferana, e appaia all’ultimo posto il Graniti. Se si continua a non perdere la salvezza potrebbe arrivare. In Terza Categoria vittoria per il Maniace, mentre perde il Real Club Maletto. TUTTI I RISULTATI

watermarked-IMG_6837PRIMA CATEGORIA GIRONE “G”, RISULTATI CLASSIFICA E MARCATORI

GARE DELLA 18° GIORNATA

BRANCIFORTI – BRONTE   1-0

71’ Andrea Faraci

MOTTA – ARMERINA        1-1

53’ Faraci (ARM), 92’ Montalto (MOT),

MALETTO – LEONFORTESE    3-0

32’ Genna, 50’ e 66’ Caserta

BARRESE – ENNA          1-3

40’ La Pusata (BAR), 60’ Vicari, 68’ Consiglio, 86’ Starrantino (EN)

CATENANUOVESE – AGIRA      1-1

60’ La Mela (AGI), 64’ Incardona (CAT),

RANDAZZO – MISTERBIANCO      2-6

12’ Palazzolo rig. 34’ Garozzo, 45’ Romano, 61’ e 87’ Bonaccorsi, 64’ Tamburella (MIST), 24’ Fornito, 51’ Sangrigoli (RAN)

NICOSIA – REAL ADRANO     3-1

25’ Smantello, 41’ e 66’ Castrogiovanni (NIC), 82’ Sergi (RA)

RECUPERI DEL 08-02-2017

BRANCIFORTI – MISTERBIANCO     0-4

10’ Palazzolo rigore, 25’ e 62’ Garozzo, 84’ Orofino;

REAL ADRANO – ARMERINA    2-1

25’ Panepinto, 65’ Maccarrone rig (RA), 50’ Alessandro (ARM)

CATENANUOVESE – LEONFORTESE    1-4

30’ 45’ 55’ Minacapelli, 40 Cosimano (LEO), 85’ Mondello (CAT)

NICOSIA – CICLOPE BRONTE       1-3

18’ Castrogiovanni (NIC), 58’ F. Catania, 76’ Scafiti, 88’ G. Catania

watermarked-IMG_6838CLASSIFICA: Misterbianco 43 punti; Motta 38 punti; Armerina e Bronte 37 punti; Enna e Maletto 32 punti; Agira 24 punti; Real Adrano 20 punti; Branciforti e Leonfortese 19 punti; Barrese  18 punti; Nicosia 14 punti; Catenanuovese 11 punti; Randazzo 7 punti; Catenanuovese e Randazzo una partita in meno

MARCATORI

21 GOL: Bonaccorsi (Misterbianco);

17 GOL: Ruffino (Bronte); Palazzolo (Misterbianco)

16 GOL: M. Saccullo (Bronte); Montalto (Motta),

13 GOL: Alessandro (Armerina),

BONACCORSI (MIST)
BONACCORSI (MIST)

10 GOL: D’Urso (Barrese), Caserta (Maletto); Garozzo (Misterbianco);

9 GOL: Deoma (Armerina), Castrogiovanni (Nicosia),

8 GOL: Faraci (Branciforti);

6  GOL: F. Picone (Catenanuovese); Rizzo (Armerina); Fiorenza (Agira), Cosimano (Leonfortese), Vicari (Enna),

5  GOL: Screpis (Branciforti), Smantello (Nicosia); Genna (Maletto); G. Catania (Bronte);

4  GOL: Pilumeli e Palermo (Barrese), Rizzo (Armerina), Cinici (Armerina), Sangrigoli (Randazzo);

watermarked-IMG_6840BRANCIFORTI – BRONTE 1-0

BRANCIFORTI: Reina, Leanza, Campagna(57′ Aniceto), Sanfilippo, Stanzù, Pirronitto, Maria, Screpis, Licata(83’Cangeri), Faraci, Lo Pumo (66’ Ilardo). All. Giuseppe Tudisco– Andrea Licata.

CICLOPE BRONTE: Gangi, Basile, Scafiti, Salanitri A., Saccullo F., Ciraldo (14’ Capace), Salanitri F. (90’ S a n f ilippo), Catania F. (58’ Bua), Raffino, Catania G., Saccullo M. All. Ignazio

Orefice.

ARBITRO: De Caro di Agrigento.

RETE: 71’ Andrea Faraci.

NOTE: espulsi (80’) Aniceto e Saccullo F.

LEONFORTE. Una gagliarda Branciforti, al termine di un match tiratissimo, è riuscita a battere i forti etnei che hanno messo in mostra un gioco davvero brillante, ma senza gol. La gara, a parte le espulsioni di Aniceto e Saccullo F. (80’), è stata gradevole e piena di capovolgimenti di fronte e sembrava che gi ospiti potessero farcela. Invece, sono stati i locali a sfruttare il loro momento positivo e, su angolo di Ilardo (71’), da pirata dell’area di rigore, è spuntato Andrea Faraci che ha siglato il gol della vittoria. CARMELO PONTORNO

IL RIGORE DI GENNA
IL RIGORE DI GENNA

MALETTO – LEONFORTESE   3-0

SPORT CLUB MALETTO: Ventura, Cairone, Spitaleri, Finocchiaro, Liuzzo, Scarlata, Genna, Parrinello, Scalisi (46′ Caserta), Conti (83′ Calà), Reina. All. Petrullo.

LEONFORTESE: Sanfilippo, Gazzana, Mordà (58′ Zarbà), D’Alotto, Vaccalluzzo (21′ Di Pasqua), Venticinque, Barcellona, Scordo, Cosimano, Di Blanca (79′ Cipriano), Minacapelli. All. Germanà.

ARBITRO: Giuseppe Russo di Acireale.

RETI: 32′ Genna rigore, 50′ e 66′ Caserta.

Resiste solo un tempo la Leonfortese contro il Maletto, poi l’ingresso di Caserta mette ko gli ospiti con una pregevole doppietta. Soddisfazione di Petrullo che ha messo in campo tanti giovani. Una vittoria che lascia il Maletto in alte posizioni.

IL RIGORE DI PALAZZOLO
IL RIGORE DI PALAZZOLO

RANDAZZO – MISTERBIANCO   2-6

RANDAZZO: Vita, Simone Ruffino, Longo, Giusti (85′ Agati), Trazzera, Bertolone, Puglisi (73′ Giuseppe Ruffino), Serravalle, Oltean, Fornito, Sabgrigoli. All. Caggegi.

MISTERBIANCO: Maraffino, Oliveri, Baudo, Orofino, Tamburella, Caliò, Palazzolo (81′ Arena), Russo, Romano (58′ Bonaccorso), Maesano (77′ Racca), Garozzo. All. Franceschini.

ARBITRO: La Rosa di Barcellona Pozzo di Gotto.

RETI: 12′ Palazzolo rigore, 24′ Fornito, 34′ Garozzo, 45′ Romano, 51′ Sangrigoli, 61′ e 87′ Bonaccorsi, 64′ Tamburella.

RANDAZZO. Non ha vita facile il Misterbianco, sul campo del fanalino di coda Randazzo, imbottito di giovani e che non si è mai arreso ai più blasonati avversari. Ma alla lunga, il trio d’attacco degli ospiti, ha fatto la differenza. Il Misterbianco parte in avanti è al 12′ passa in vantaggio per un rigore accordato per l’atteramento di Palazzolo da parte di Bertolone, lo stesso Attaccante si presenta sul dischetto e realizza. Ad  inizio secondo tempo, il Randazzo si è portato sul 2-3, mettendo in seria difficoltà gli ospiti. A questo punto, mister Franceschini ha buttato nella mischia Bonaccorsi, capocannoniere del girone che ha ristabilito le distanze con una doppietta. Soddisfatto alla fine l’allenatore del Misterbianco Franceschini: «Abbiamo vinto, anche se con notevole difficoltà, e grazie ai risultati di ieri siamo tornati in vetta».

watermarked-IMG_6849
UN PARATA DI MARAFFINO

SECONDA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA

Zafferana – New Randazzo     1-1

Atl. Taormina – Limina           2-2

Santa Domenica Vitt. – Linguaglossa  2-1

Aci San Filippo – Graniti        3-2

Agostiniana – Akron Savoca   2-2

Calcio Giarre – Pisano             1-2

Riposa: Sporting Club Pasteria

CLASSIFICA: Pisano 32 punti; S. Domenica 25 punti; Linguaglossa 24 punti; Limina 22 punti; Calcio Giarre 20 punti; Agostiniana 19 punti; Akron Savoca e Aci San Filippo 18 punti; Pasteria e Atl. Taormina 15 punti; Zafferana  10 punti; Graniti e New Randazzo 5 punti;

TERZA CATEGORIA GIRONE “A” CATANIA – RISULTATI E CLASSIFICA

Lavinaio – Leo Soccer               3-0

Forense Ct – Real Cappuccini   1-1

Lavina – Calcio Lanza               8-1

Libertas Cerami – Riposto         2-1

Maniace – Giarrese                    5-1

Real Club Maletto – Giovanili Mascali  2-7

Riposa: Atletico Mascalucia

CLASSIFICA: Lavinaio 34 punti; Lavina 29 punti; Libertas Cerami 25 punti Giovanile Mascali 24 punti; Rposto 22 punti; Maniace 18 punti; Leo Soccer 17 punti; Atl. Mascalucia e Forense Ct 16 punti; Cappuccini Acireale 11 punti;  Lanza 7 punti;  Giarrese Calcio 4 punti; Real Club Maletto 2 punti;

PROTO GOMME