BRONTE: UNA PENSILINA PER GLI UTENTI DELL’UFFICIO POSTALE

Installare una pensilina a riparo dalle intemperie e dei servizi igienici alle Poste di Bronte, per agevolare pure anziani, disabili e donne incinte. A rilanciare le proposte, su richiesta di numerosi utenti che subiscono il disagio, sono il presidente del Consiglio comunale Aldo Catania e il consigliere Vincenzo Sanfilippo, che con un ordine del giorno presentato al civico consesso puntano «ad un documento condiviso dai consiglieri, da sottoporre alle direzioni locale, provinciale e nazionale di Poste italiane».
Sulle Poste, di questi e altri problemi a Bronte si parla da oltre 20 anni. Luigi Putrino Fonte Gds

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO