BRONTE: SUCCESSO PER LA SERATA DEL 10 – LE FOTO

0

Buon successo di pubblico per l’evento organizzato da Cittadinanzattiva Bronte “A San Lorenzo Ndi Virimmu o Chianu a Batia”. Tanti i Brontesi e non, che già dal primo pomeriggio hanno affollato piazza Spedalieri tornata ad essere, per un giorno, il centro del paese e il punto di riferimento. Animazione, zucchero filato e gonfiabili per bambini, giri a cavallo e ancora una mostra di Arte Contemporanea ed estemporanea di pittura hanno reso piacevole il pomeriggio, per poi finire in serata con le esibizioni  dei “I Vulkanika”, le sorelle “Bonsister” e della scuola di danza “Koreos”, ed infine la comicità di Manfredi Di Liberto, reduce dai successi nelle maggiori Tv. Il tutto presentato da Carmelo Caraci. A concludere la serata, uno spettacolo pirotecnico, con bei fuochi d’artificio, che ha sorpreso tutti i presenti. “Voglio ringraziare tutti i soci di Cittadinanzattiva – ha dichiarato Biagio Venia, coordinatore di Bronte – ma anche gli sponsor e tutti coloro che con il loro aiuto hanno permesso la realizzazione di questo evento, abbiamo creduto in questo progetto e alla fine i fatti ci hanno dato ragione. E’ stato un giorno di festa per grandi e piccini. Ora andiamo avanti, il lavoro della nostra associazione non si ferma, temi quali l’ospedale e il miglioramento del tenore di vita ci tengono impegnati giorno per giorno, e i risultati, fortunatamente, si vedono”.