BRONTE: SUCCESSO PER LA CENA SENSORIALE CON LO CHEF ANDALORO, DONATI 1.100 EURO – LE FOTO

2016watermarked-fucina 4Un successo, la cena sensoriale con il Blind Chef Anthony Andaloro organizzata alla “Fucina di Vulcano”, che ha dato sicuramente un sorriso in più a chi è più sfortunato di altri. Un risultato che è giusto comunicare a tutti coloro che seguono le iniziative del territorio e soprattutto un evento unico che aveva come unico scopo quello di raccogliere dei fondi a favore di una bambina affetta da una grave patologia, e all’Unione Italiana Ciechi. Protagonista della serata lo chef non vedente Anthony Andaloro, che ha preparato dei piatti speciali, gustati dai commensali della sala, che per l’occasione ha registrato il sold out. Lo stesso chef, oltre che alla direttrice del locale, Irene Foti, hanno voluto, a fine serata, ringraziare personalmente tutti i partecipanti, per avere partecipato all’evento, e aver collaborato alla buona riuscita dell’evento. Evento che alla fine ha permesso di devolvere in beneficenza il ricavato della serata pari a 1.100 euro, di cui metà andranno all’associazione “Tutti uniti per Clarissa”, che saranno utilizzati per le cure della piccola Clarissa, e l’altra metà all’Associazione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Catania.