BRONTE: SI E’ DIMESSO IL VICESINDACO

L'ex Vicesindaco
L’ex Vicesindaco

Il vice sindaco di Bronte, Angela Saitta, ha rassegnato le dimissioni. Lo ha fatto attraverso una lettera, inviata al sindaco, Graziano Calanna, dove ha spiegato i motivi della scelta: “Facendo seguito ai colloqui intercorsi, – si legge nella missiva – le formalizzo la mia indisponibilità a proseguire il mandato. Infatti, sono stata nominata docente di ruolo della scuola primaria. Prima della nomina ho svolto il mio incarico a tempo pieno, dedicandomi interamente alle attività del Comune. Successivamente ho continuato a svolgere il mio mandato con dedizione, senza però avere il tempo per farlo come avrei voluto. Così ho deciso di riservare per intero il mio tempo all’insegnamento ed alla formazione. Pertanto, ringraziandola per la fiducia che mi ha manifestato, permettendomi di vivere un’esperienza entusiasmante, le confermo che non potrò più svolgere il mio mandato. Rassegno, dunque, le mie irrevocabili dimissioni e la invito a proseguire con la stessa determinazione fino ad oggi manifestata”. “Con gratitudine – ha affermato il sindaco Grazino Calanna – sento di dover ringraziare Angela Saitta per il prezioso lavoro svolto in questi mesi. Le dimissioni sono frutto della passione che nutre verso il suo lavoro e del grande senso di responsabilità che ha sempre caratterizzato il suo impegno amministrativo”.