BRONTE: “QUANDO LO SCIENTIFICO SI TRASFERIRA’ PLESSO KENNEDY AL 1° COMPRENSIVO”

“Quando i ragazzi dello Scientifico si trasferiranno al nuovo Polivalente che costruirà la Provincia, il plesso scolastico di Viale Kennedy, sarà destinato al 1° Istituto comprensivo. L’attuale differenza di iscrizioni alle Elementari fra primo e secondo circolo di conseguenza sarà attutita”. Sono le rassicurazioni che il sindaco di Bronte, Pino Firrarello, ha rivolto ai genitori, ai docenti e ai ragazzi che contestano la proposta di istituzione di 2 “Comprensivi”. Oggi il primo Circolo conta 385 alunni alla scuola primaria il secondo circolo 789, di conseguenza alcuni iscritti al secondo circolo alle medie dovranno cambiare dirigente. “La differenza degli iscritti – spiega Firrarello – è dovuta al fatto che il 1° Circolo ha solo il plesso Spedalieri, mentre il secondo ne ha 3. Quando il plesso scolastico di Viale Kennedy tornerà libero lo destineremo all’attuale primo circolo e la differenza sarà attutita”. Poi sul dimensionamento scolastico Firrarello aggiunge: “Ci siamo adeguati alle direttive nazionali che impongono l’istituzione di comprensivi con più di 1000 alunni. Condivido le direttive perché puntano alla razionalizzazione delle spese in un momento di crisi. Non capisco la richiesta di proroga al 2015 della Regione siciliana che non nomina neanche i presidi, la cui competenza è ministeriale”. “Serve solo ad aggravare i problemi. Noi – conclude – dovevamo adeguarci da tempo, ma speravamo di poter contare sul valido contributo della dirigente del 1° Circolo, purtroppo poi venuta a mancare”.

Fonte “La Sicilia” del 01-02-2012