BRONTE: PROGETTO PER CONTRADA SERRA

Z-SERRASi doti la contrada Serra di una funzionale rete fognaria e di un sistema ecocompatibile di depurazione da realizzare con il sistema del project financing. Il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, dopo aver condiviso nell’aprile scorso, da consigliere comunale, una proposta progettuale suggerita da una società privata di Bronte, ha chiesto all’Ufficio tecnico di appaltare il progetto presentato con l’istituto del project financing. Il progetto prevede la realizzazione di strutture utili a rendere per l’uso irriguo i reflui del depuratore di Bronte e contemporaneamente dotare la contrada Serra di una funzionale rete fognaria, collegata ad una vasca per la raccolta dei reflui a loro volta resi idonei per l’irrigazione. “Contrada Serra – afferma il sindaco – non avendo un depuratore, da troppo tempo soffre il problema della depurazione delle acque reflue. Ho condiviso da consigliere comunale l’idea progettuale presentata e adesso la sostengo. Sarà utile per i tanti residenti, per l’agricoltura e ci aiuterà a completare la rete fognaria della cittadina”. Adesso l’ufficio tecnico dovrà provvedere a presentare il bando per individuare chi realizzerà e gestirà l’impianto e con quali modalità. Fonte “La Sicilia” del 03-11-2015