BRONTE, MALETTO, RANDAZZO E MANIACE: SCUOLE CHIUSE ANCHE OGGI SOCCORSO 17 ENNE

È il ghiaccio, a destare preoccupazione, dopo le recenti nevicate che hanno interessato gran parte della Sicilia. Anche ieri mezzi spazzaneve in azione, anche se con risultati differenti. Ieri mattina, sulla Ss 284, il transito era discreto nel tratto tra Bronte e Maletto, mentre era difficile tra Maletto e Randazzo, specie a scendere, per il fondo stradale che era completamente scivoloso, e che ha dato enormi difficoltà agli automobilisti, anche se muniti di gomme da neve. Situazione quasi normale nei paesi più colpiti, le vie principali di Bronte, Maletto, Randazzo e Maniace sono libere dalla neve, qualche problema rimane in tante viuzze, ma da oggi la situazione dovrebbe tornare alla normalità. Anche oggi scuole chiuse in questi 4 Comuni, per evitare pericoli dovuti alla presenza di ghiaccio. Intervento dell’elisoccorso a Bronte, per un 17enne caduto con la bici, trasferito al Cannizzaro di Catania, per un sospetto trauma cranico. Il trasferimento, si è reso necessario anche per l’ennesimo guasto della Tac del locale ospedale, ormai vetusta, che ha obbligato anche diverse ambulanze del 118, con pazienti traumatizzati, ad andare a Biancavilla o Paternò, per effettuare l’esame. Il giovane non è in pericolo di vita, ma per precauzione deve essere tenuto sotto stretto controllo per qualche giorno. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 08-01-2019