BRONTE: INCENDIO IN CASA RURALE I POMPIERI EVITANO IL PEGGIO

incendio-a-monte-colomboUn incendio brucia il tetto in legno di una casa. La notte tra mercoledì e giovedì, in contrada Nave, territorio di Bronte, zona periferica del paese, in una casa rurale sono divampate le fiamme. Ad avvistare l’incendio sono stati alcuni automobilisti in transito, che notando nelle vicinanze il fuoco nell’oscurità, hanno allertato telefonicamente gli operatori del 115. Quest’ultimi inviavano sul posto una squadra dei vigili del fuoco, che in tempi brevi giungeva sul posto. I pompieri si mettevano subito al lavoro e dopo essere entrati nella casa, iniziavano le operazioni di spegnimento delle fiamme e messa in sicurezza. Ad originare l’incendio forse cattivo funzionamento della canna fumaria che si sarebbe surriscaldata. Il fumo ha provocato, oltre l’incendio del tetto, anche l’annerimento delle stanze. Il tempestivo intervento degli operatori del 115 ha evitato che le fiamme si propagassero. Nunzio Leone Fonte “La Sicilia” del 04-03-2016