BRONTE, IL SINDACO FIRRARELLO: “UN SUCCESSO DELLO STATO”

0

“La brillante operazione dei carabinieri rappresenta un successo dello Stato nella lotta contro la mafia. Il risultato ottenuto è la conferma di un’attività investigativa lunga e costante finalizzata a rendere la nostra Sicilia sempre più libera dalle ramificazioni mafiose, che ne rallentano lo sviluppo”. Lo afferma il sindaco di Bronte, il senatore Pino Firrarello, commentando il blitz dei carabinieri della Compagnia di Randazzo, che ieri hanno interrotto un summit di mafia in corso in una masseria isolata nel comune di Bronte, arrestando un latitante e diversi fiancheggiatori. “Per affermare il proprio potere sul territorio – continua – la mafia aveva scatenato una faida sanguinaria, con diversi omicidi nell’ultimo anno. Una preoccupazione, vista l’escalation criminale, che mi aveva indotto a chiedere, qualche settimana fa, al prefetto di Catania, Anna Maria Cancellieri, di organizzare un vertice sulla sicurezza proprio a Bronte”. Il mio auspicio – conclude il sindaco – è che, con il pieno sostegno delle istituzioni e la collaborazione dei cittadini, i continui successi investigativi, conseguiti da magistratura e forze dell’ordine, possano servire a scompaginare le cosche”.

La Sicilia 12-08-2007