BRONTE: IL MERCATINO DEL GIOVEDI’ TRASLOCA

Il mercato del giovedì di Bronte cambia sede. Domani si svolgerà ancora nel quartiere di San Giuseppe, ma dal prossimo giovedì (11 maggio) le bancarelle si trasferiranno nella grande piazza intitolata a padre Saitta e nell’adiacente via Pergolesi, all’interno del quartiere di Sciarotta. «Il mercato si sposta – afferma il sindaco Graziano Calanna – perché è arrivato il momento di rifare il look alle strade del quartiere San Giuseppe ed alla piazza Baden Powell. Tanti cittadini, infatti, da sempre mi chiedono di riqualificare il quartiere, provvedendo a sostituire il manto stradale sgretolato da anni. Adesso è arrivato il momento di intervenire e trattandosi di un lavoro lungo, era necessario spostare il mercato». Scelta forzata, ma comunque non semplice da adottare. In tutti i Comuni i luoghi dei mercati sembrano intoccabili, perché invadono la sfera delle abitudini decennali di avventori e commercianti. «Ma noi – aggiunge Graziano Calanna – non potevamo fare diversamente. Le ipotesi erano due: o spostarlo o interromperlo. Abbiamo senza indugio optato per la prima, per non penalizzare i commercianti, i brontesi che lo frequentano. Considero questa decisione una opportunità per tutti. Ovviamente metteremo in campo tutti i servizi a nostra disposizione. Fra questi il bus del trasporto urbano che, almeno per il primo mese gratuitamente, farà continuamente da navetta fra la Città, la stazione Fce ed il mercato. Faremo il possibile per alleviare gli eventuali disagi». Intanto, in queste ore, le riunioni operative si infittiscono nei prossimi giorni in piazza Saitta e via Pergolesi verranno disegnati i posti. Dopo di ché tutto è pronto per un cambio che rimarrà nella storia. L. S. Fonte “La Sicilia” del 03-05-2017