BRONTE: IL COMUNE HA PREMIATO GLI STUDENTI CHE ALLA MATURITA’ HANNO CONSEGUITO 100

0

Il Comune di Bronte, come da tradizione, ha premiato i propri studenti che, con merito, hanno conseguito la maturità con il massimo dei voti. Il sindaco di Bronte, Pino Firrarello, infatti, ha voluto consegnare una borsa di studio a tutti gli studenti degli anni scolastici 2009/2010 e 2010/2011, che all’esame hanno ottenuto 100. Cosi all’interno del teatro comunale sono stati consegnati gli attestati alla presenza di numerose autorità. Fra questi il presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione, l’assessore alla Cultura del Comune, Enzo Bonina, il presidente del Consiglio comunale di Bronte, Salvatore Gullotta e numerosi consiglieri comunali.   “Se lo scorso anno non abbiamo consegnato le borse di studio – ha affermato il sindaco – era ovvio recuperare quest’anno. Riteniamo necessario, infatti, riconoscere e premiare l’impegno nello studio che è in grado di aprire ogni tipo di strada nella vita”. “Mi farebbe piacere – ha aggiunto l’assessore Enzo Bonina – vedere questi ragazzi affermarsi e reificarsi a Bronte. Speriamo che non debbano emigrare per trovare il giusto lavoro”. Ai premiati anche i complimenti del presidente Castiglione. Ma eccolo l’elenco dei centisti: Simone Batticani, Mario Biondi, Elisa Bonaventura, Andrea Bonina, Sonia Castiglione, Simona Cirami, Federica Galvagno, Martina Gulino, Francesca Indriolo, Silvia Leanza, Emanuele Longhitano, Francesca Longhitano, Luca Longhitano, Maria Luca, Simone Meli, Vera Pecorino, Enrica Saitta, Francesca Saitta, Serena Sanfilippo, Antonio Schilirò, Maria Grazia Triscari, Antonino Valenti Pettino. La premiazione ha fatto da corollario ad concerto di brani vocali organizzato dalla Fidapa di Bronte, presieduta dall’avvocato Francesca Longhitano. La manifestazione canora ha visto esibirsi il soprano Rosaria Distefano ed il tenore Pietro Leanza, accompagnati dal chitarrista Salvo Calà.

L’Addetto stampa Gaetano Guidotto