BRONTE : IL COMUNE HA FESTEGGIATO I 100 ANNI DI NONNA CARMELA MIRENDA

Grande festa a Bronte per i 100 anni di nonna Carmela Mirenda che, attorniata dall’affetto dei suoi cari, il 6 novembre scorso ha spento le sue 100 candeline. L’intera famiglia ha assistito alla Santa messa nella Chiesa di San Silvestro e poi ha festeggiato in un noto ristorante. Prima però ha ricevuto la visita del vice sindaco Melo Salvia che ha consegnato alla nonnina una targa a ricordo dell’evento. “Per noi è sempre bello – ha affermato Salvia – festeggiare i nostri concittadini che raggiungono i 100 anni. Nonna Carmela poi a Bronte la conoscono tutti per la sua bontà e per la sua gentilezza. E, come ormai ci capita spesso ai Bronte con i centenari, porgerle gli auguri è stato veramente un piacere”. Nonna Carmela, infatti, ha lavorato al Liceo Capizzi come collaboratrice scolastica, di conseguenza tutti gli studenti che negli anni hanno frequentato il liceo la conoscono e la ricordano con affetto. Sposata all’età di 21 anni ha avuto 5 figli, presenti alla grande festa assieme ai nipoti ed ai bisnipoti. “Auguri di cuore alla nostra nonnina – ha aggiunto il sindaco Pino Firrarello – capace con impegno e sacrifici, nonostante le difficoltà, a pensare ai figli ed a tirar su la bella che oggi la ha festeggiata con gioia”.

L’Addetto Stampa Gaetano Guidotto