BRONTE: IDENTIFICATO IL PIRATA DELLA STRADA CHE HA INVESTITO UNA DONNA

I Carabinieri della Stazione di Bronte hanno denunciato un 21enne del posto, poiché ritenuto responsabile di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso. Il 5 gennaio scorso, una donna romena di 52 anni, mentre attraversava la strada (via Cavalieri di Vittorio Veneto a Bronte), era stata travolta da un’autovettura il quale conducente si era dato alla fuga senza prestarle soccorso. La vittima, a seguito dell’incidente, era stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso del Policlinico di Catania dove i medici le riscontrarono:” frattura scomposta ala iliaca, bicolonnare di acetabolo a dx, branca ischio-pubica e sinfizi pubica con ferita lacero contusa alla regione trocanterico-diafisario della coscia dx; emoliazzazione di rami dell’arteria otturatoria ed iliaca esterna – frattura di parte non specificata del femore, chiusa”; lesioni per le quali e tutt’ora ricoverata nel predetto nosocomio.

Grazie alle spedite indagini dei militari dell’Arma, che si sono avvalsi anche dell’analisi dei filmati registrati dalle telecamere attive sia sul luogo dell’incidente che nelle zone limitrofe, si è riusciti a rinvenire e sequestrare l’autovettura che ha travolto la poveretta, una Fiat Panda parcheggiata all’interno del garage in uso al 21enne, mostrante ancora i segni dell’impatto, coincidenti con le parti di carrozzeria rinvenuti sull’asfalto in sede del sopralluogo eseguito dopo l’incidente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.