BRONTE: GATTINO SALVATO DAI VIGILI DEL FUOCO

0

Non tutti sanno che i Vigili del Fuoco non spengono solo incendi, ma svolgono anche altri tipi di interventi, di soccorso tecnico urgente, che permettono il salvataggio di persone, animali, e cose. Così accade pure che vengano chiamati per soccorrere un gattino che salito su un albero non riesce più a scendere. E’ accaduto a Bronte in una casa di via L. Mercantini, dove un gattino è salito su un grosso albero. Dopo un’intera giornata passata sull’albero, il gattino affamato ha iniziato a miagolare, attirando l’attenzione del proprietario della casa, visto che non scendeva, ha telefonato alla Protezione Civile di Bronte, la quale gli ha detto di chiamare i Vigili del Fuoco. Così ha telefonato al Distaccamento di Maletto, che ha subito inviato una squadra sul posto. Giunti sul posto i Vigili hanno subito notato che il gattino era in cima ad un albero di circa 15 metri, infreddolito ed impaurito, subito, con l’ausilio di scale e corde, si sono arrampicati sull’albero, e poco dopo hanno prelevato il gattino restituendolo ai legittimi proprietari, che hanno enormemente ringraziato i Vigili. In pochi comunque sanno che la vita di un animale è seconda solo a quella delle persone, e che non è giusto abbandonare gli animali anzi è doveroso aiutarli. Un plauso ai Vigili del Fuoco di Maletto, sempre puntuali e professionali nei loro interventi. Nella foto i vigili che hanno effettuato il recupero, col gattino in mano. STAFF www.bronte118.it/