BRONTE: DONATO UN DEFIBRILLATORE

Un gesto di generosità che potrebbe anche salvare delle vite umane. Il consigliere comunale di Bronte, Carlo Castiglione, ha donato alla comunità scolastica brontese, attraverso la dirigente del liceo Capizzi, Grazia Emmanuele, un defibrillatore fornito di piastre adatte all’utilizzo di adulti e bambini. «Ogni giorno – afferma Carlo Castiglione – i nostri ragazzi, i professori ed il personale scolastico, trascorrono gran parte del loro tempo in strutture prive di misure di salvaguardia. Ho ritenuto dunque necessario un gesto che sensibilizzi alla prevenzione. Ringrazio la dirigente Grazia Emmanuele, per aver accettato di custodire e gestire il defibrillatore, e tutte le dirigenti scolastiche della città, Gabriella Spitaleri, Maria Pia Calanna e Maria Magaraci.

Spero che questo dono possa rimanere per sempre inutilizzato, ma che incoraggi la grande generosità dei cittadini brontesi, perché sono tante le strutture che non dispongono di un defibrillatore». «Ringrazio Carlo – ha aggiunto la dirigente Grazia Emmanuele – per il dono generoso». Fonte “La Sicilia” del 09-01-2020

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.