BRONTE: DOMANI SI CONSEGNANO I LAVORI PER ALLARGARE VIA INDIPENDENZA

Comincia il conto alla rovescia per realizzare la nuova circonvallazione di Bronte, ovvero la strada che permetterà a tir ed auto di non attraversare il viale della Regione, che ormai da anni non è più una strada esterna, ma totalmente integrata nel tessuto urbano e quindi affollata. Domani alle 12, infatti, il sindaco, sen. Pino Firrarello, consegnerà alla ditta che si è aggiudicata l’appalto, i lavori di ampliamento di via Indipendenza, su cui Firrarello è riuscito ad ottenere un finanziamento di 980 mila euro: “L’obiettivo – afferma Firrarello – è migliorare la difficile viabilità che in questo momento si registra soprattutto lungo la circonvallazione e velocizzare i collegamenti con il versante pedemontano dell’Etna e la zona artigianale-industriale, fino ad oggi raggiungibile solo attraverso il viale Kennedy. Oltre a ciò – conclude il sindaco – questa strada sarà utilissima ai fini della protezione civile”.  Attraverso le schede progettuali ci rendiamo conto dei lavori che saranno realizzati. La strada avrà una larghezza di 10 metri, verrà realizzata la fognatura ed una efficiente pubblica illuminazione. I lavori più importanti riguarderanno l’allargamento del ponte della Fce, oggi così stretto da permettere il transito solo in senso alternato. Via Indipendenza si collegherà con viale Kennedy, a due passi dalla zona artigianale ed all’uscita nord della cittadina.

L’Ufficio Stampa