BRONTE: DOMANI L’OMAGGIO ALLA SANTA PATRONA

0

A tre anni dall’ultima edizione, Bronte celebra la sua Patrona, la Madonna Annunziata. Domani sera alle 18,30 dal quartiere Borgonuovo la statua della Madonna, trainata da due possenti buoi, farà ingresso nella cittadina sino a via Umberto, sotto l'”arco trionfale”. Un altro momento atteso della festa è la “Volata dell’Angelo” di domenica in piazza Spedalieri, quando due bambini alle 12 e alle 21,30, indossato il costume dell’Arcangelo Gabriele, opportunamente legati come se fossero in volo raggiungeranno la statua della Madonna al centro della piazza, per offrirle gigli e recitare l’Ave Maria. Sono due le leggende che narrano l’arrivo della statua della Madonna Annunziata a Bronte. La prima racconta che la statua fu scambiata da alcuni pastori brontesi con alcuni pirati greci. L’altra narra che la nave che trasportava la statua solcando le onde dello Ionio naufragò e fu raccolta da alcuni pirati saraceni che la scambiarono con i prodotti fatti con il latte del gregge di alcuni pastori brontesi.

fonte “La Sicilia” del 10-08-2012