BRONTE: DAL PRIMO OTTOBRE PROGETTI AL COMUNE SOLO CON UN CLICK

Comune di Bronte sempre più “smart” e burocrazia sempre più trasparente e rispettosa dell’ambiente. Dal primo di ottobre, infatti, va in pensione la tradizionale istanza cartacea per la presentazione delle pratiche inerenti il Suap e Sue. In pratica chiunque deve presentare istanza relativa alla gestione d’impresa, iniziare un’attività imprenditoriale o semplicemente chi deve presentare un progetto per costruire o ristrutturare un immobile, non dovrà più stampare faldoni di documenti e recarsi al Comune per protocollarli, dovrà solamente collegarsi ad un portale dedicato per inserire telematicamente tutta la documentazione necessaria.

«Fine delle code all’Ufficio tecnico per presentare istanze o chiedere lumi sull’iter della propria pratica – dice il sindaco Graziano Calanna – da ottobre per presentare progetti o ottenere informazioni basterà un semplice click direttamente da casa». Il Comune, infatti, ha adottato “Urbix” la piattaforma informatica dedicata alla presentazione delle istanze Suap e Sue, con il chiaro obbiettivo di modernizzare la burocrazia, dare vita alla semplificazione e limitare l’uso della carta. «Professionisti – spiega l’ing. Caudullo, responsabile dell’Ufficio tecnico – ma anche semplici utenti, dovranno abilitarsi al sistema per accedere alla piattaforma e inserire la documentazione necessaria». Fonte “La Sicilia” del 19-09-2019