BRONTE: 496 MILA EURO PER PIAZZA GIOVANNI XXIII

0

Dopo piazza Spedalieri, anche la centrale piazza Giovanni XXIII rifarà il look. Il vice sindaco di Bronte, on. Nunzio Calanna ha firmato una convenzione che vede il Gal Etna finanziare al Comune quasi 496 mila euro per rifare la pavimentazione alla piazza. A chiedere il finanziamento al Gal è stato personalmente il sindaco, sen. Pino Firrarello, che ha convinto il responsabile di piano del Gal Etna, dott. Ernesto Del Campo sulla necessità di ridare alla piazza valore e decoro urbano: “Ho sempre detto – afferma il sindaco Firrarello – che avrei reso Bronte più bello e più accogliente attraverso anche dei lavori pubblici. In piazza Spedalieri si lavora già da settimane e presto daremo a piazza Giovanni XXIII l’aspetto che merita, vista la sua posizione all’interno del centro storico”. “Piazza Giovanni XXIII – aggiunge il vice sindaco Calanna – si trova a pochi metri dalla nostra Matrice, e può essere raggiunta dal corso Umberto attraverso una stretta scalinata. Rifare la sua pavimentazione – conclude – vuol dire anche segnare un possibile percorso turistico che dal corso conduce alla Chiesa Madre e perché no a parte del cuore del nostro centro storico”. Il Comune di Bronte adesso dovrà redigere un opportuno progetto in linea con le finalità del piano di sviluppo del Gal. Dopo di che si passera alla gara d’appalto.

L’Ufficio Stampa