ANCI SICILIA NUNZIO SAITTA PRESIDENTE DI COMMISSIONE

Si è insediata la Commissione Affari Istituzionali e Innovazione Tecnologica dell’AnciSicilia convocata a Palermo presso i locali di Villa Niscemi il 19 febbraio, con  all’ordine del giorno l’elezione dei Presidente e di due Vice Presidenti e la redazione del programma di lavoro. E’ stato eletto Presidente della Commissione il Dott. SAITTA NUNZIO, Consigliere del Comune di Bronte; i due Vice Presidenti sono il Dott. MESSINA SALVATORE, Sindaco e di Brolo e il Dott. DI STEFANO ROSARIO, Assessore di Trecastagni. Il Programma di attività è orientato verso due tematiche: quella Istituzionale (tutto ciò che riguarda l’Ordinamento degli Enti locali) e quella della Innovazione Tecnologica che rappresenta il futuro per le Amministrazioni. Entrambe costituiscano la pista fondamentale di lavoro della Commissione che dovrà essere orientata anche verso l’acquisizione di competenze per potere rappresentare una guida operativa per i Comuni siciliani. Nunzio Saitta: “Sono grato ai componenti della prima commissione per l’importante incarico affidatomi e sono sicuro che insieme saremo d’impulso e propositivi per le tematiche che quotidianamente gli amministratori degli enti locali siciliani si trovano ad affrontare” 

SEGUE NEI DETTAGLI

 Di seguito alcuni cenni sul Neo Presidente Nunzio Saitta da Lui stesso inviati:

Nato a Bronte il 12 giugno 1976. Impegnato in politica, sin dai tempi dell’Università (consigliere di facoltà, consigliere di dipartimento), ho ritenuto opportuno scommettermi in prima persona per dare un contributo al mio paese: Bronte. Nel maggio 2005 sono stato eletto Consigliere Comunale con 297 voti, il secondo più votato in assoluto  a Bronte e primo nella mia lista. Membro della IV commissione consiliare Sport, Turismo, Spettacolo, Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, appartengo al gruppo politico di Forza Italia,  sostenitore della Giunta guidata dal Sindaco, Sen. Pino FirrarelloDal febbraio 2008 sono membro del Consiglio Regionale dell’ANCISICILIA. Obiettivo fondamentale dell’attività dell’ANCI è rappresentare e tutelare gli interessi dei Comuni di fronte a Parlamento, Governo, Regioni, organi della Pubblica Amministrazione, organismi comunitari, Comitato delle Regioni e ogni altra Istituzione che eserciti funzioni pubbliche di interesse locale. Inoltre, l’assemblea del partito di Bronte, nel maggio del 2008 mi ha nominato coordinatore comunale di Forza Italia, verso il Partito del Popolo della Libertà, in questa fase delicata, caratterizzata dalla costituzione del nuovo partito.