ADRANO: SCOSSA DI TERREMOTO 3.9 STAMATTINA, ALTRA SCOSSA NEL POMERIGGIO

Risveglio con tremore per gli abitanti di Adrano e dei paesi limitrofi questa mattina. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 della scala Richter è stata rilevata stamattina alle 6.38, con epicentro a 1 km a sudest di Adrano, e a una profondità di 18 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione, specie nei Comuni di Biancavilla, S.M. di Licodia e Paternò, anche se, finora, non sono segnalati danni a persone o cose. Un altra scossa è stata rilevata ieri in serata, alle ore 18:48, con una magnitudo di 3.4 della scala Richter. L’epicentro è stato localizzato a 2 km a nordovest di Adrano ed a una profondità di 19,8 chilometri. Anche stavolta non sono stati segnalati danni o disagi

Un’altra scossa era stata rilevata ieri mattina alle ore 5.27, stavolta con epicentro a 2 chilometri a ovest di Randazzo, con una magnitudo di 2.9 della scala Richter e a una profondità di 28,3 km. Questa scossa, non è stata avvertita dalla popolazione. Al momento, non vi sono state altre segnalazioni di scosse superiori ad una magnitudo di 2.0, misura sopra la quale si alza la soglia di attenzione. Ma la sala operativa dell’Ingv resta all’erta per valutare eventuali sviluppi.