ADRANO: ARRESTATO 68 ENNE TROVATO A DAR FUOCO ALLE STERPAGLIE

Il paradosso è che il comandante della Compagnia Carabinieri di Paternò, Cap. Angelo Accardo, accompagnato da due carabinieri della Stazione di Paternò, si stava recando a Biancavilla per presenziare alla dimostrazione di un nuovo mezzo antincendio in dotazione alla protezione civile. Lungo l’itinerario, precisamente in contrada “Ciappe”, agro del comune di Adrano, i militari sorprendevano un adranita di 68 anni, intento a dar fuoco a delle sterpaglie poste a confine con la S.P. 156 e ad un centinaio di metri del cimitero comunale.

L’incendio, alimentato dal forte vento di scirocco, pur distruggendo una porzione di macchia mediterranea, non si è propagato grazie al tempestivo intervento dei carabinieri i quali, utilizzando anche l’estintore in dotazione, sono riusciti a domarlo. L’uomo dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di incendio boschivo.