ADRANO: ARRESTATI DUE BRONTESI. TROVATI IN POSSESSO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Personale del Commissariato di Adrano, traeva in arresto Franco Alessandro di anni 52 e Asero Nunzio di anni 49, poiché ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina e marijuana. In osservanza alle disposizioni in merito all’epidemia “Covid 19”, nella giornata del decorso 11 aprile veniva effettuato un controllo straordinario del territorio, finalizzato all’identificazione di eventuali trasgressori; nel tardo pomeriggio, durante un servizio di pattugliamento lungo la SS 284 con posto di controllo allo svincolo Adrano Naviccia,, veniva controllata un’autovettura con a bordo i pregiudicati Franco Alessandro e Asero Nunzio.

Gli operatori di polizia, visti i pregiudizi penali annoverati, i chiari segni di nervosismo che mostravano e le inverosimili motivazioni fornite per giustificare la loro presenza in periodo di restrizioni a causa della pandemia, hanno eseguito una perquisizione del veicolo, estesa alla persona, che permetteva di rinvenire indosso al Franco, due involucri, uno in lamina di alluminio e uno in cellophane trasparente termosaldato, contenenti rispettivamente gr. 1,5 di marijuana e gr. 5,2 di cocaina. Lo stupefacente veniva sequestrato e i due condotti in Commissariato per la stesura del verbale d’arresto.