STANOTTE TORNA L’ORA SOLARE

Dovremmo riportare indietro le lancette di un’ora, questa notte, per il ritorno all’ora solare. Ritorno che potrebbe essere ultimo, se, come discusso in europa, la Comunità europea deciderà di abolire questo cambio di orari. Un cambio, che a dire il vero, ha permesso all’Italia di risparmiare circa 554 milioni di kilowattore di luce. Un risparmi anche per le tasche dei cittadini, che da domani torneranno a consumare maggiore energia elettrica, con un impatto negativo sia per i consumi, sia per i costi, sia per l’ambiente. Stanotte, alle tre, dunque, tutti a portare le lancette dell’orologio di un’ora indietro, riportandole alle 2. Ciò significherà dormire un ora in più per chi non lavora.