SS 284: NUOVO AUTOVELOX A SCALILLI, IERI PRIMO GRAVE INCIDENTE COINVOLTI 3 ADRANITI- LE FOTO

E’ entrato in funzione dalla mezzanotte del 15 il nuovo autovelox installato sulla Ss 284, in territorio di Paternò tra il bivio di Scalilli e il bivio per Paternò. Il nuovo autovelox è tarato ad una velocità di 90 Kmh, (velocità consentita dal codice della strada sulle strade extraurbane, salvo diversa segnalazione) e funziona in entrambe le direzioni. Queste le sanzioni previste per chi supera il limite consentito nel tratto controllato dall’autovelox: Fino a 10 km/h oltre il limite: multa di euro 42,00.  Da 10 km/h fino a 40 km/h oltre il limite: decurtazione di 3 punti dalla patente di guida e multa di euro 153,00. Da 40 km/h fino a 60 km/h oltre il limite: decurtazione di 6 punti dalla patente di guida, multa di euro 543,00 e sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi. – Oltre 60 km/h oltre il limite: decurtazione di 10 punti dalla patente di guida, multa di euro 845,00 e sospensione della patente di guida da 6 a 12 mesi.

Ieri pomeriggio, nel tratto adiacente l’autovelox, uno scontro frontale tra una Mercedes e una Alfa Romeo Giulietta. Tre i feriti, tutti di Adrano, che sono stati soccorsi dalle ambulanze del 118, sembra che nessuno sia in pericolo di vita. Sul posto, oltre al 118, i carabinieri e personale Anas. La strada è stata chiusa per alcune ore per permettere la pulizia e messa in sicurezza, e i rilievi dell’incidente.