SS 121 INCIDENTE AUTONOMO, COINVOLTO UN MALETTESE, MUORE UN 65 ENNE PER UN MALORE

SS 121 insanguinata in questi giorni, dall’inizio dell’anno sono stati tanti gli incidenti avvenuti su un arteria molto trafficata, in cui ogni giorno si riversano centinaia di pendolari da e per Catania. Ieri sera, intorno alle 18,30, l’ultimo incidente di una lunga serie, avvenuto nei pressi di Piano Tavola, sulla corsia che da Catania sale verso Paternò. Da una prima ricostruzione sembra che una Automedica di una onlus di Caltagirone, sia andata a sbattere contro il guard rail, colpendo anche la vettura di un giovane Malettese che saliva verso casa. L’uomo alla guida dell’Automedica, ha subito delle ferite abbastanza serie, tanto da essere trasportato immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Ma la tragedia si è consumata nei minuti successivi. Infatti un 65 enne della zona, visto l’incidente, si è avvicinato alle auto cercando di prestare soccorso e di fare rallentare le vetture in arrivo. Ma il suo cuore non ha retto, l’uomo si è accasciato e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo effettuati dal personale del 118 presente sul posto. L’uomo è morto sul colpo, probabilmente colpito da un infarto. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti, il traffico è stato deviato fino a tardi, per consentire ai Carabinieri e alla polizia municipale di Belpasso di eseguire i rilievi.