SICILIA: PIOGGIA DI CONTRIBUTI EXTRA AI COMUNI, POTRANNO ESSERE SPESI PER IMMOBILI COMUNALI, AZIENDE O NUOVI RESIDENTI

Pioggia di contributi extra per i Comuni, compresi quelli della Sicilia, grazie al fondo per i territori soggetti a spopolamento. Il Governo, ha previsto un contributo per quei Comuni che nel lasso di tempo che và dal 1989 al 2019 hanno subito un grave spopolamento sia per il calo delle nascite, sia per l’emigrazione. Il 95% di questi soldi sono andati ai Comuni del Sud, e in tanti anche in Sicilia compresi i Comuni del Nostro Comprensorio. Esclusi dalla graduatoria Bronte, Maniace e Adrano perché lo spopolamento avuto non rientrava nei parametri previsti, mentre Floresta è stata esclusa per l’Indice IVSM Inferiore al Necessario.

Le risorse potranno essere utilizzate per tre categorie di interventi nei territori soggetti a spopolamento:

• adeguamento di immobili comunali da concedere in comodato d’uso gratuito per l’apertura di attività commerciali, artigianali o professionali; • concessione di contributi per l’avvio di attività commerciali, artigianali e agricole;

• concessione di contributi a favore di chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale nei comuni delle aree interne, come concorso per le spese di acquisto e ristrutturazione dell’immobile (massimo 5.000 euro a beneficiario). Inoltre, i comuni svantaggiati potranno concedere gratuitamente propri immobili da adibire ad abitazione principale o per svolgere lavoro agile. ECCO LE SOMME PERCEPITE DAI COMUNI DELLA NOSTRA ZONA

COMUNEPOPOLAZIONECONTRIBUTO
   
CASTIGLIONE DI SICILIA3.063257.956,27
RANDAZZO10.579211.958,85
MALETTO3.684206.795,80
LINGUAGLOSSA5.138148.332,43
MONTALBANO ELICONA2.100223.641,17
FRANCAVILLA DI SICILIA3.661221.333,54
CESARO’2.191162.450,22
UCRIA965146.936,91
MALVAGNA659142.750,62
ROCCELLA VALDEMONE595137.053,31
SAN TEODORO1.312126.907,96
SANTA DOMENICA VITTORIA891109.718,25
MOIO ALCANTARA68191.460,90
TROINA8.917312.552,12