S. DOMENICA VITTORIA: RIQUALIFICAZIONE CAMPO SPORTIVO, E ASSEGNAZIONE DI UN TERRENO PER AIUTARE I DISABILI

SONO STATI CONSEGNATI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL CAMPO Verrà riqualificata l’area del campo sportivo per un milione e 266.741 euro. «Il Cipe ha finanziato il progetto presentato dal suo Comune per la riqualificazione degli impianti sportivi comunali» si legge nella lettera recapitata al municipio a firma Luca Lotti. Soddisfatto il sindaco Giuseppe Patorniti: «Lo sport nella società di oggi assume un valore particolare che va aldilà dell’importanza agonistica. La pratica delle diverse discipline sportive ricoprono l’importante ruolo nel forgiare le identità, nell’avvicinare le persone, nell’acquisire comportamenti di fair play, utili nella vita di tutti i giorni. Questo contributo ci permetterà di migliorare l’area del campo sportivo, ieri sono stati consegnati i lavori. L’obiettivo – spiega – è creare un polo capace di insegnare tecniche sportive ma anche regole per la vita come lo spirito di sacrificio, l’umiltà, la voglia di raggiungere nuove mete. Vogliamo – conclude – che la struttura diventi scuola di ideali capaci di trasmettere una nuova cultura dello sport». A. I. T. Fonte “La Sicilia” del 17-12-2020

SORGERA’ SU UN TERRENO DEL COMUNE L’AZIENDA CHE IMPIEGHERA’ I DISABILI – Andrà a un’impresa di Messina la gestione di un appezzamento di terreno comunale. L’affitto del terreno (per un canone annuo di 18.388,50 euro) avrà la durata di nove anni (a decorrere dall’immissione in possesso dell’area), è in località Belladonna e Filiciusa e verrà utilizzato per lo svolgimento di attività agropastorali (allevamento dei suini dei Nebrodi e di razze autoctone locali di bovini, cavalli e animali di bassa corte, valorizzazione delle razze minacciate di estinzione, promozione del turismo rurale, organizzazione di attività escursionistica e ippoturismo, coltivazione di essenze autoctone etc.) e per favorire la realizzazione di nuovi posti di lavoro e il reinserimento sociale e lavorativo dei soggetti svantaggiati. «Garantiamo l’accesso alla terra per promuovere l’occupazione e lo sviluppo del settore primario ma senza vendere il patrimonio pubblico di questo Paese» è convinzione dell’Amministrazione di Giuseppe Patorniti. A. I. T. Fonte “La Sicilia” del 17-12-2020