RIPOSTO: SONO ATTESI MIGLIAIA DI SPETTATORI PER LUCIO DALLA

Sono attesi migliaia di spettatori domani sera a Riposto, dove per il secondo anno consecutivo Lucio Dalla tornerà a cantare, ospite del porto turistico della «Marina di Riposto». La «Festa del Mare e delle Stelle – Lucio Dalla ed amici per la Cri», che sarà presentato da Patrizia Tirendi, come si evince dal titolo avrà una connotazione di solidarietà: l’amministratore delegato della «Marina di Riposto – Porto dell’Etna», Giuseppe Zappalà ha stabilito, infatti, di devolvere l’intero incasso del concerto del cantautore bolognese in beneficenza (75% al Comitato provinciale della Cri, il rimanente 25% a favore del Comune marinaro per la realizzazione di un’opera pubblica).  Ricco il guest star della «Festa» che sarà proposto nella banchina di riva del marine (regia curata da Pepi Morgia): la cantautrice Irene Fargo, il cantautore Rosario Di Bella, il soprano Iscra Menarini, il poeta Marco Alemanno, la cantante Piera Pizzi, la giovane cantante Valentina Tomarchio (in arte Ionia) accompagnata dal quartetto d’archi (Giovanni Cucuccio, Marco Giuffrida, Maurizio Longo, Annamaria Conti e Alessandro Giurato). E potrebbe esserci l’arrivo a sorpresa di Ron. La massiccia vendita di biglietti al costo di 20 euro fa prevedere il gran pienone: «Nel nostro “Bistrò del porto” – dice Zappalà – sono ancora in vendita gli ultimi biglietti del concerto di Lucio Dalla, che anche quest’anno con grande sensibilità ha accolto il nostro invito». Altra “deus ex machina” dell’iniziativa di beneficenza, la presidente del comitato provinciale della Cri, Nicoletta Accardo, che è riuscita a coinvolgere numerosi sponsor a sostegno della «Festa». La Cri destinerà i fondi del concerto alla creazione di un laboratorio multilingue che servirà all’inserimento lavorativo e sociale degli immigrati, facilitando nel contempo il lavoro dei volontari impegnati nell’assistenza agli stranieri.

Salvo Sessa La sicilia 11-08-2007